Mondiali 2014: Germania campione del mondo

mondiali

Mario Goetze decide il Mondiale 2014 in Brasile. Lo fa con un gol al 113′ che mette in ginocchio l’Argentina e laurea la Germania campione del Mondo. Una partita tesa e combattuta quella andata in scena al Maracanà di Rio de Janeiro ieri sera, ma che alla fine ha visto i tedeschi trionfare ai danni dei sudamericani troppo limitati al contropiede e troppo dipendenti da un Messi irriconoscibile e fuori dal gioco.

L’Argentina ha avuto le sue occasioni, ha anche segnato con Higuain (gol giustamente annullato da Rizzoli) ma alla fine a conquistare la Coppa è la Germania: più pratica e più concreta. Dopo il ko nel 1986 e il successo ai Mondiali del 1990 in Italia, la bella finisce ancora una volta nelle mani dei tedeschi, campioni del mondo per la quarta volta nella loro storia.