Michael Douglas: rischia di perdere la vista

A rendere pubblica la triste notizia, è stato il settimanale statunitense National Enquirer: Michael Douglas rischia di diventare cieco. L’attore ha il nervo ottico sempre più danneggiato a causa di una forma molto aggressiva di glaucoma.

michael-douglas

Negli ultimi anni i problemi di salute non lo lasciano in pace a Michael Douglas. L’attore 70enne, cinque anni fa venne diagnosticato un tumore alla gola che ha sconfitto da poco, adesso sta combattendo contro un altro grave problema. Soffre di un grave problema agli occhi, una forma di glaucoma molto aggressiva che sta danneggiando il nervo ottico. Il rischio di perdere la vista è davvero molto alto. Questo grave problema alla vista sarebbero la causa delle cure a cui si è sottoposto per combattere il cancro. “La chemioterapia è un immunosoppressore e a volte può portare a diversi problemi oculari”, ha spiegato il Dottor Stuart Fischer. Ecco che ha spiegato il motivo di quegli occhi sempre rossi e iniettati di sangue. Ormai i suoi occhi sono sempre più infiammati e un fan che lo ha recentemente incontrato ad un evento è rimasto sconvolto dalle sue condizioni: “Mi sono chiesto come potesse vedere. E’ stato terrificante”, ha spiegato durante un’intervista. Chi sta soffrendo come lui è proprio la moglie. Fondamentalmente in questo periodo è la vicinanza di sua moglie Catherine Zeta- Jones, che come hanno fatto sapere fonti molto vicine alla coppia, è molto preoccupata per il marito. Speriamo tutti che si sistemi e che si riprende il prima possibile.