Disfatta Brasile, Germania in finale: 7-1

brasile

La Germania riscrive la storia. Rifila al Brasile la più severa sconfitta di sempre e vola direttamente in finale. Mai in 100 anni la Seleçao aveva incassato 7 gol. E non subiva un KO con 6 reti di scarto addirittura dal 1920 (con l’Uruguay). Se a ciò aggiungiamo che non perdeva in casa una gara ufficiale da 39 anni, ecco che delineiamo la grandezza dell’impresa della formazione di Loew che, ha fatto rivivere al popolo brasiliano un’amarezza simile a quella provata il giorno della sconfitta con l’Uruguay nella finale dei Mondiali del 1950.

Ecco le formazioni ufficiali di entrambe le squadre:

Brasile (4-2-3-1): Julio Cesar 4; Maicon 4, David Luiz 4.5, Dante 4, Marcelo 4.5; Luiz Gustavo 4, Fernandinho 4 (1′ st Paulinho 5); Bernard 4, Oscar 4.5, Hulk 4.5 (1′ st Ramires 5); Fred 4 (24′ st Willian 4.5). (1 Jefferson, 22 Victor, 2 Dani Alves, 14 Maxwell, 15 Henrique, 16 Ramires, 18 Hernanes, 19 Willian, 21 Jo). All.: Scolari.
Germania (4-2-3-1): Neuer 7; Lahm 8, Boateng 7, Hummels 7, Howedes 7; Khedira 9 (31′ st Draxler s. v.), Schweinsteiger 7; Muller 8.5, Kroos 9, Ozil 7.5; Klose 7.5. (12′ st Schurrle 8) (12 Zieler, 22 Weidenfeller, 2 Grosskreutz, 3 Ginter, 10 Podolski, 25 Durm, 17 Mertesacker, 19 Goetze, 23 Kramer). All.: Loew.