Ben Fiberesima: modello, latitante per 7 anni. E’ stato arrestato

Ben Fiberesima, volto noto di importanti marchi di moda, è stato arrestato dalla polizia inglese per una condanna che nel 2008 lo aveva ritenuto colpevole di frode, detenzione abusiva d’armi e furto. La sua è stata sempre una carriera in ascesa, foraggiata dalle pubblicità per marchi importanti come Nike, Calvin Klein, Tom Ford, che se lo sono contesi per il suo fisico statuario e ovviamente ignari del fatto che in realtà fosse solo un latitante della polizia di Londra. Secondo quanto riportato dai giornali inglesi, gli avrebbero teso una trappola per il giovane fotomodello. Gli investigatori sono stati avvertiti della presenza del giovane ragazzo in città con una segnalazione anonima, sfruttando proprio l’occasione di un servizio fotografico che in realtà non esisteva. Era solo una trappola.

image (1)

La proposta del servizio fotografico è arrivata proprio dall’agenzia del modello, da un finto scout, che lo cercava qualcuno per una pubblicità di costumi . Il fasullo casting si sarebbe dovuto tenere a Kentish Town, a nord di Londra, dove era stata predisposta la trappola. Invece, proprio lì, lo aspettavano gli agenti della polizia. E’ finita per il giovane fotomodello Ben Fiberesima, che in sette anni di libertà aveva costruito una carriera molto brillante, aveva anche iniziato a pensare di scrivere un libro sul suo viaggio dalla povertà al successo. Ora però dovrà abbandonare i suoi sogni, e cercare di trovare un buon avvocato. Visto che la Harrow Crown Court di Londra lo ha giudicato colpevole.