Barbara D’Urso ospite per l’ultima puntata al Grand Hotel Chiambretti

images

Lo show di Piero Chiambretti ha chiuso in bellezza. Per l’ultima puntata al Grand Hotel Chiambretti ha scelto come ospite Barbara D’Urso. Piero Chiambretti ha scelto per la sua ultima puntata una scoppiettante intervista alla Carmelita nazionale, sempre più divertente in televisione, sempre più fiera dei suoi programmi che come sempre hanno fatto boom con lo share per tutta la stagione. La bellissima Barbara D’Urso ha scelto un abitino black and white per essere ospite al Grand Hotel Chiambretti. Scatenata, divertente, sfacciata, la bellissima Barbara D’Urso, 58 anni, al Grand Hotel Chiambretti sul suo modo di fare spettacolo ha detto: “Io sono camp, io vado oltre il trash, come Andy Warhol”. Quando gli si chiede sulla sua teatralità durante le interviste, Barbara D’Urso ha spiegato dicendo: “Mi succede quando entro in empatia, praticamente sempre”. Un altro ospite in studio, Carlo Freccero analizzando il lavoro di Barbara D’Urso, ha detto: “Lei ha iniziato nel ’77, sono tantissimi anni che fa tv: mediamente 3 ore al giorno, ogni anno ha fatto quasi 10000 ore. Dopo Costanzo è quella che ha fatto più televisione: a qualcuno può anche … rompere. Piace perché è la televisione è sempre accesa. Molti dei giornalisti che sono in tv sono peggio della D’Urso, inchinati al potere in modo vergognoso. Lei non ha mai vantato di fare giornalismo: intrattiene nel salotto, la sua scenografia è un salotto e nel salotto si fa gossip, non si fa informazione”.  Ovviamente Barbara D’Urso ha subito replicato: “Ho grandissima stima di Carlo Freccero, da trent’anno, da sempre. Penso sia un cervello che è stato molto utile per la televisione. Credo però che per fare informazione non bisogna essere per forza giornalisti. Anche in un salotto, raccontando, parlando, informi per esempio a casa che devono ribellarsi ai maschi quando le donne vengono picchiate. Penso di fare in minima parte o in gran parte anche quello”.

1433844781_barbara_d_urso_cristiano_malgioglio

La conduttrice di Pomeriggio 5 è pure tornata sul presunto svenimento a Domenica Live per la presenza di Silvio Berlusconi: “Si è trattato di un mix di farmaci presi il giorno prima per un piccolo problema al collo. Non si sviene né per Berlusconi né per Renzi né per Chiambretti e neanche per il Papa”. Insomma la bellissima Barbara D’Urso non ha peli sulla lingua. Alla fine della sua intervista al Grand Hotel Chiambretti, la conduttrice ha anche elencato i suoi amore veri e presunti: “Massimiliano Allegri? Mai baciato, né frequentato. Miguel Bosè? Quando l’ho conosciuto lui cantava Super Superman e io ero dietro le quinte. Allora era etero, forse lo è anche adesso”. Su Pupo ha voluto sottolineare: “Mi ha detto anche cose poco carine. Sai quante dicono che hanno avuto una storia con me e non è vero”. Poi la bellissima showgirl ha parlato anche di Rocco Siffredi. “Con lui non andrei perché è sposato, se fosse stato solo, invece potevamo fidanzarci”.