Selvaggia Lucarelli querela Alba Parietti: risarcimento da 180 mila euro

giovedì 27 luglio 2017 by Benedetta

Una guerra lunga mesi, quella tra Selvaggia Lucarelli ed Alba Parietti. Iniziata durante la passata stagione di Ballando con le stelle, continua senza tregua. Si arriva in tribunale!

Da non crederci, vero? Eppure, la guerra tra la giornalista e la conduttrice televisiva, continua anche a riflettori spenti. Si dice che sia continuata con una querela da parte di Selvaggia Lucarelli che avrebbe portato Alba Parietti in tribunale. Ciò che però sta facendo il giro del web, è proprio un risarcimento economico per danni morali richiesto dalla Lucarelli alla Parietti.

Allora cosa fa la 56enne? Si sfoga sui social, chiedendo aiuto ai suoi fan. Alba Parietti sostiene di aver bisogno di prove cartacee e scritte per arrivare in tribunale a combattere questa guerra. Il risarcimento in questione? Circa 180 mila euro.

«In 35 anni di carriera, non mi era mai accaduto, di prendermi offese personali, per 10 puntate e poi avere dalla persona in questione anche una richiesta danni – scrive Parietti – Soprattutto, quanto le liti, ovviamente sale del programma stesso e l’assenza nell’ultima puntata, della signora, da lei decisa, non solo non le hanno causato un danno, ma a leggere le interviste sulla prossima edizione di “Ballando” semmai una promozione e una riconferma. Mi verrà la sindrome di Giovanna D’Arco… così è il duro mondo dello spettacolo. Buona giornata».