Mara Venier è stata aggredita verbalmente in treno

giovedì 11 giugno 2015 by Stefania

images (1)

La bellissima Mara Venier è stata vittima di un’aggressione verbale. Un uomo l’ha insultata davanti agli altri passeggeri, e nessuno l’ha aiutata. Una bruttissima avventura per Mara Venier. La conduttrice è stata aggredita verbalmente in treno. L’episodio è accaduto sul treno Freccia Bianca diretto a Mestre. Aggredita da un uomo che l’ha riconosciuta nonostante si nascondesse dietro dei grandi e scuri occhiali da sole. L’uomo l’ha insultata e minacciata davanti agli altri passeggeri, presenti con lei nel treno, che sono rimasti sbigottiti davanti alla scena. La bellissima e bravissima conduttrice durante un’intervista ha spiegato come sono andate le cose: “Avevo solo spostato la tenda del finestrino, quando un uomo che era al mio fianco mi ha investito di urla. Gridava in inglese. Ero sola, nessuno è intervenuto”. Mara Venier ha dovuto prendere quel treno, perché stava tornando dalla madre, che ormai da anni è malata di Alzheimer. Insomma una vera brutta avventura per Mara Venier. Infatti durante l’intervista, Mara Venier è sembrata davvero un po’ preoccupata, un po’ spaventata. Anche perché lei ci è rimasta davvero male che nessuno dei presenti l’ha aiutata, al di là di chi fosse. Un episodio davvero molto imbarazzante, ma purtroppo non sarà sicuramente né il primo né l’ultimo. Sicuramente, dopo quello che gli è successo, la bellissima Mara Venier non tornerà più su quel treno. La prossima volta cercherà di andare in auto.

Mara_Venier_-_14_Luglio_672-458_resize