Le dichiarazioni di Gigi D’Alessio: “Continuerò a fare questo lavoro, è la mia vita”“

lunedì 28 novembre 2016 by Marina

Gigi D’Alessio, negli studio di Domenica Live, è stato intervistato dalla presentatrice Barbara D’Urso, amica da tanto tempo.

“Ho incontrato Anna nel 2002 quando ho scritto per lei, Un nuovo bacio. Aveva 16 anni e vinto da poco Sanremo. Sono stato anche alla sua festa di 18 anni. Non avevo intenzione ma poi è successo quello che tutti sapete. Stiamo insieme ormai da 12 anni.“

“I giornali ed i blog hanno ingigantito la cosa. Si confondono i mutui con ipoteca. Non ho mai rilasciato intervista al Corriere Della Sera in cui ho detto che dovrò cantare per 15 anni per pagare i debiti. Mi dispiace parlare di Valeria Marini, colei che ha battezzato mio figlio con l’ex marito.

Ho sempre detto che moralmente ho ragione io, sulle carte ha ragione lei. Vogliamo far prevalere la morale o le carte? Quest’accordo non si è chiuso perché il suo avvocato vuole più soldi di quanto dovuto. I miei legali ritengono che non sia giusto.

Stanno parlando attraverso fax, mail. Io dico, tutti possiamo commettere errori, solo chi fa può sbagliare. Se ho voluto affrontare quest’avventura, è perché avevo un sogno.

Quest’occasione mi dà possibilità di dare 3000 posti di lavoro al Sud. Non posso tirare ancora le somme, lei non è presente, lui non so quando uscirà di prigione. Per ora, faccio il lavoro che è la mia vita”.

Puoi leggere anche:

http://www.maxigossip.com/articolo/cantante-gigi-dalessio-sciacallaggio-mediatico/