Laura Chiatti e il piccolo Enea

mercoledì 01 luglio 2015 by Stefania

Laura Chiatti guarda l’obiettivo del suo smartphone con occhi sereni e con un’espressione dolce, accanto a lei c’è Enea, il figlio avuto da Marco Bocci, nato lo scorso 22 gennaio a Perugia. Con il bebè accanto, il selfie diventa dolcissimo. Nella foto il piccolo abbraccia la mamma, tenerissimo, e Laura Chiatti commenta: “Tu ci hai spiegato… Perché si vive. Ti amiamo piccolo Enea”.

1435657527_laura_chiatti_coccole_con_enea

Non servono altre parole, la foto parla da sola. Un figlio cambia la vita, o  meglio, cambia la prospettiva della vita. E’ accaduto a Laura Chiatti, che gioiosa e felice ormai pensa solo al figlioletto. Laura è sempre più bella, sempre molto più desiderata da registi e produttori, ma adesso ha finalmente scoperto un nuovo equilibrio. In cui non c’è posto per riflettori e mondanità, se non per lo stretto necessario. La bellissima attrice ha scelto di starsene in Umbria con suo marito, di restare nell’ombra, di apparire nella Capitale o agli eventi in giro per l’Italia o nel mondo solo quando non può dire proprio di no. Le cose più semplici sono e più lei viene attratta, è non c’è niente di più semplice che essere una madre nella totale normalità quotidiana. Marco Bocci, con cui il 4 luglio festeggerà il primo anniversario di nozze, è l’uomo con cui ha scelto di passare i suoi giorni, Enea il suo figlioletto, la felicità assoluta. Lui abbraccia la mamma e dorme sereno, un principino capace con un sorriso di mandarti in estasi.