La verità del deejay Linus: “Non ho l’influenza, sto facendo una cura”

mercoledì 26 ottobre 2016 by Marina

Diverse settimane fa Linus aveva dato l’addio suo blog, nel gli ultimi giorni è stato assente anche sui social e anche in radio non è lo stesso. Solamente attualmente Linus infrange il silenzio e racconta la verità su quello che gli sta succedendo.

Lo fa sul blog, dove è ritornato a scrivere per dividere con i fan questo momento difficoltoso.

“Per radio o su Instagram ho detto che ho l’influenza – si legge nel post – la verità è che sono solo un po’ debilitato per una cura che sto seguendo. Ormai la guarigione del tallone è diventata il mio Sacro Graal, una ricerca che sta tra il mistico, lo scientifico e la stregoneria.

L’ultimo tentativo è una serie di infiltrazioni che dovrebbero aiutare l’osso a riassorbire l’edema che da tempo immemore mi causa tanto dolore. In pratica mi mettono una flebo di una cosa che non mi interessa cosa sia e me ne sto quattro ore abbondanti ad aspettare che scenda. SEMBRA CATIVA ma in realtà (spero) molto buona.

Spero, perché non so ovviamente se questa ennesima strada porterà finalmente da qualche parte. In più, il dopo non è esattamente una passeggiata. A malapena mi rimangono le forze per fare la radio al mattino”.

“Tengo duro – continua Linus – Sono un maratoneta, posso correre per quarantadue chilometri senza fermarmi, di cosa posso aver paura? Succede però che la parte in teoria più fastidiosa, cioè le cinque ore in ospedale, siano alla fine l’aspetto più piacevole.

Me ne sto qui, nella mia stanzetta all’ultimo piano, da solo, nel silenzio più assoluto. Lavoro. Lavoro tantissimo. Telefono, mail, agenda. Tutto quello che si può fare da una poltrona si può fare anche da un letto”.

Siamo con te auguri… di una veloce guarigione da noi tutti.