Finalmente il verdetto di Sanremo 2015

mercoledì 14 gennaio 2015 by Frank

A meno di un mese dall’inizio del Festival di Sanremo 2015, Carlo Conti annuncia le sue co-conduttrici, le due vallette: Emma Marrone e Arisa. Secondo Carlo Conti è la prima volta che un cantante ha il ruolo da co-conduttrice sul palco di Sanremo, Emma e Arisa oltre alle loro precedenti vittorie sul palco dell’Ariston, adesso condividono il ruolo da vallette. La coppia di cantanti ha affiancato Carlo Conti durante la conferenza stampa di presentazione della 65esima edizione del Festival della Canzone Italiana. Proprio il conduttore, durante la conferenza stampa, ha voluto spiegare le sue motivazioni riguardante la decisione delle sue vallette: “ Emma è l’energia, Arisa è la delicatezza”. Oltre all’inaspettato orgoglio delle nuove “ cantanti vallette”, anche Carlo Conti conferma il proprio entusiasmo per l’essere “ protagonista come conduttore e direttore artistico, provo gioia e allegria per quest’esperienza e per la bella gara canora”.

Ma non finisce qui, oltre allo splendido trio, ci sarà un’altra presenza femminile “quella bella dice Emma”, l’attrice madrilena Rocio Munoz Morales (e attuale compagna di Raoul Bova). Adesso anche gli stilisti italiani saranno contenti. Avrebbero richiesto sul palco anche la presenza di una modella, una donna dal corpo perfetto statuario che indossi al meglio le loro creazioni. Per la conferenza stampa, Emma ha scelto un look casual, pantaloni attilanti neri, maglia bianca e chiodo. Mentre Arisa ha optato per un look vintage, indossando pure un cappellino con veletta. Felicissime e sorridenti le due cantanti hanno posato per i fotografi accanto a Carlo Conti, per loro questo Sanremo 2015 sarà un momento indimenticabile, lo vivranno da un punto di vista inedito, non nelle vesti artiste in gara, ma in quelle di vallette. Intanto le uniche regine incontrastate della conferenza stampa di Sanremo 2015, che andrà in onda su Raiuno dal 10 al 14 febbraio, sono state Emma Marrone e Arisa.

carlo-conti

Aspettiamo tutti con ansia di vederle non come cantanti, ma come vallette..