Fedez diventa Barbara D’Urso, e non solo

martedì 16 giugno 2015 by Stefania

Fedez diventa Barbara D’Urso nel nuovo video di “Non c’è due senza Trash”, uscito proprio oggi.

1434453187_fedez_pomeriggio_trash_video_non_c_e_due_senza_trash

Il brano è offensivo, proprio come il filmato girato dal rapper per rappresentarlo. In “Non c’è due senza Trash”, terzo estratto dall’album Pop-Hoolista, finiscono nel mirino di Fedez Barbara D’Urso, Federica Sciarelli, Benedetta Parodi, Il Volo, Vittorio Brumotti e Matteo Salvini. L’artista ne ha veramente per tutti quanti e sicuramente anche per una tv che evidentemente non lo soddisfa per niente. Ha spiegato Fedez durante un’intervista: “Anche io, in modo ironico, provo a cantare qualcosa che non amo. Il testo della canzone ha come protagonista uno stalker che mette in risalto le doti giornalistiche della D’Urso che lui ama, io no”. Lo conosciamo tutti, Fedez non si è mai fatto nessuno tipo di problema per dire la sua in musica.

1434453233_fedez_j_ax_non_c_e_due_senza_trash

E allora in “Non c’è due senza Tresh” eccolo travestito proprio da Barbara D’Urso mentre intervista due drogati e uno scassinatore in Pomeriggio Trash. Poi Fedez diventa magicamente Federica Sciarelli che conduce Chi l’ha Svisto? O Gianluca de I Volo, insieme agli altri tenori, si mangia la telecamera con gli occhi e fa il carino con le fan attempate.

1434453320_fedez_imita_brumotti_non_c_e_due_senza_trash

Nel video c’è pure Brumotti con una bici da bimbo, Benedetta parodi che in Cotto e Magnato spiega come cucinare “un cittadino italiano alla brace”.

1434453286_non_c_e_due_senza_trash_rocco_siffredi_fedez_blink_182

E ci sono soprattutto l’amico J-Ax e Rocco Siffredi, che corre nudo in strada accanto a Fedez. In “Non c’è niente senza Trash” Matteo Salvini indossa una felpa con la scritta “Salò” e Daniela Santanchè è in realtà una bambola gonfiabile. Veramente ironia feroce per i vip sotto la lente d’ingrandimento del rapper Fedez, chissà se la prenderanno per il verso giusto