E’ morto Wes Craven, padre dei film horror

lunedì 31 agosto 2015 by Stefania

Wes Craven è morto all’età di 76 anni dopo una lunghissima battaglia contro il cancro al cervello. Wes Crave è stato sempre considerato uno dei padri fondatori del cinema horror. In ‘Nightmare – Dal profondo della notte’, oltre a far nascere Freddy Kruger, ha lanciato la carriera di Johnny Depp, all’esordio cinematografico nei panni del giovane Glen Lantz. Dal 1984, con il primo ‘Nightmare’, al 2011, con l’ultimo capitolo della fortuna saga ‘Scream’ ha fatto sobbalzare sulla poltrona intere generazioni di spettatori  e fra le pellicole più importanti di Craven si ricorda anche ‘L’ultima casa a sinistra’ e ‘Le colline hanno gli occhi’. A dare la triste notizia del decesso la famiglia che ha comunicato: “E’ con profonda tristezza che annunciamo la morte di Wes Craven. Era circondato da amore, alla presenza dei familiari nella sua casa di Los Angeles”.