Dalila Di Lazzaro: “A 62 anni ho perso un altro figlio”

mercoledì 26 agosto 2015 by Stefania

Dalila Di Lazzaro ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi, in edicola oggi mercoledì 26 agosto, dove racconta il vano tentativo di avere un figlio oggi a distanza di 24 anni dalla tragica morte del suo primogenito Cristian. L’attrice ha provato a 62 anni a diventare di nuovo mamma, ma il tentativo non è andato a buon fine: “Nonostante l’età ho cercato di avere un bambino, ma ho abortito. I medici mi avevano detto che sarebbe stato un passo azzardato, ma ho tentato ugualmente”, ha spiegato l’attrice, raccontando di non aver mai perso le speranze di poter diventare di nuovo mamma. Nel 1991 Dalila Di Lazzaro perse il figlio 22enne in un incidente stradale, e oggi a distanza di 24 anni dal tragico evento, un altro episodio ha rattristato nuovamente la sua esistenza. Continua la sua intervista dicendo: “Quando me la sono sentita l’ho proposto al mio compagno, che è stato felice di aiutarmi. Ho vissuto questa cosa in sordina, poi, quando ho perso il bambini lui se n’è andato. Il dolore è troppo forte e a questo punto non farò un altro tentativo, preferirei decisamente adottare. Donare amore a un figlio è naturale per una donna anche se non ci sono legami di sangue, però la legge italiana non me lo consente perché sono single. Ma non mi voglio arrendere”. Poi la bellissima la Di Lazzaro, modella e attrice protagonista del cinema italiano degli anni settanta e ottanta, ha continuato esprimendo tutta la sua delusione verso gli uomini: “Non cerco neanche un nuovo fidanzato, anche perché non è facile trovare l’uomo giusto. Ho tanti corteggiatori, ma oggi sono tutti dei rammolliti, nessuno è un combattente come è stato mio padre”.