Il Boss delle Cerimonie Antonio Polese, in ospedale con codice rosso, sta male. “Scompenso cardiaco”

domenica 30 ottobre 2016 by Marina

Antonio Polese, il Boss delle cerimonie, lui di matrimoni in stile napoletano ne ha visti tanti, con le colombe, i fuochi d’artificio, la serenata alla signora alla vigilia delle nozze, i banchetti gli smisurati i concerti… ecco quello che ci mostra in questo programma televisivo in onda il venerdì sera su Real Time.

Lui soprannominato il Boss delle cerimonie ci ha svelato il regno, il regno di don Antonio, «boss» della Sonrisa.

Ore d’ansia per Antonio Polese, notissimo al pubblico televisivo per essere il “Boss delle Cerimonie” del fortunato programma di Real Time giunto alla quarta serie. Don Antonio, proprietario del castello “La Sonrisa” a Sant’Antonio Abate, è stato portato in ospedale al San Leonardo di Castellammare di Stabia a causa di uno scompenso cardiaco. Ne dà notizia Il Fatto Vesuviano.

Ormai sono otto anni che Don Antonio entrando nel salone delle ceruminose, fra gli applausi degli sposi e dei parenti augura ad i novelli sposi, 100 anni di vita insieme felci e di buona salute…..oggi siamo noi che auguriamo a Don Antonio, il Boss delle cerimonie di una veloce guarigione, si proprio cosi, il suo cuore ha fatto dei capricci.

Un vero e proprio tragedia quella che è accaduto ieri pomeriggio intorno alle 16,00… il 29 ottobre 2016. Antonio Polese ha avvertito un malessere e dalla sua abitazione è subito partita la telefonata al 118.

Il Boss è stato trasportato d’urgenza in ambulanza in ospedale e ricoverato in codice rosso anche per i problemi di respirazione dovute ad un edema polmonare. Oggi le sue condizioni di salute sono stabili e sarebbe fuori pericolo, ma le sue condizioni suscitano molta preoccupazione.