Arisa stufa dei continui insulti su Facebook

mercoledì 12 agosto 2015 by Stefania

La giovane cantante Arisa da quando ha cambiato look, su Facebook ricevi continui insulti da parte degli haters. La cantante si è sfogata dopo l’ennesimo insulto sul social e minaccia di bloccare chiunque continui con questo gioco al massacro. Stanca di tanta cattiveria gratuita, Arisa si è sfogata una volta per tutte sulla sua pagina: “Vorrei dare una sbirciatina ai vostri profili… Quanti di voi additanti di ingiustizie immonde fanno gli stronzi sulla mia pagina? Tanti. Questa è xenofobia. La paura del diverso. Cugina dell’omofobia. Riempitevi pure la bocca di belle parole. Poi tornate nelle vostre stanzette umide e puzzone e cominciate col ditino sudicio a scrivere merdate sulla mia pagina e su quella di tanti altri. Non siete tanto diversi da chi scrive ‘frocio’ a Mika su un cartellone per strada. Quanta rabbia c’è in ogni insulto che leggo? Troppa. Si può sapere perchè non la usate in modo diverso? Fate ginnastica. Io quando sto per incazzarmi con qualcuno vado in bagno e faccio squat. 10 se sono mediamente arrabbiata, 14 se mi sento molto arrabbiata 18 se proprio non reggo chi causa la mia rabbia. Non litigo con nessuno e il mio sedere sta su. Poi fate l’amore. E’ rilassante e poi solidifica il rapporto. Se siete single l’autoerotismo è una buona alternativa”. Infine continua Arisa dicendo: “Ultimo rimedio all’acidità, non meno importante degli altri: ringraziate il cielo e pensate ogni tanto che potrebbe essere che in mezzo a noi c’è un Signore che non è mai nato e mai morirà, con un bloc notes in mano, che segna tutto, a cui non sfugge niente riguardo a nessuno di noi. Volete che vi mandi al piano di sotto a farvi brasare le chiappe?? Secondo me non è piacevole. Datevi una calmata. ‘Ama il prossimo tuo come Te stesso e fallo adesso’… Se no poi ti brasa!! Lui, e io vi blocco. Tutti. Si chiama selezione naturale. Cacchio vi devo dire tutto!!”