Annuncio sbagliato e gaffe.. da Oscar!

martedì 28 febbraio 2017 by Benedetta

Non pochi attimi di concitazione durante l’ultima, tanto attesa notte degli Oscar 2017. Un errore, una busta sbagliata, si è rivelata fatale per determinare il caos in sala.

Quest’ 89esima edizione di Oscar passerà quindi alla storia: “Ci scusiamo sinceramente con Moonlight e La La Land, Warren Beatty, Faye Dunaway e tutti i telespettatori per quanto accaduto durante l’annuncio del miglior film. I presentatori hanno ricevuto per errore la busta sbagliata, errore che è stato immediatamente corretto appena scoperto. Stiamo investigando su quanto è accaduto e siamo profondamente dispiaciuti che sia successo”. Le scuse ufficiali da parte della società che si occupa di gestire il conteggio dei voti agli Oscar, sono arrivate rapidamente. C’è stato un errore, un errore umano che è bastato per far passare alla storia quest’edizione come quella delle gaffe.

Una busta sbagliata ed un annuncio come ‘miglior film’ per La La Land, quando in verità il premio spettava alla pellicola ‘Moonlight’. I produttori del film non vincitore, erano già sul palco e avevano già iniziato il loro discorso di ringraziamenti, quando si è scatenato il caos con la scoperta del giusto vincitore.

“Ho chiesto di vedere la busta non me l’hanno consegnata immediatamente. Quando ho avuto modo di leggere, ho visto che c’era chiaramente scritto Moonlight. Il fatto è che nella busta c’erano due biglietti”. Nell’altro biglietto c’era scritto ‘Emma Stone per La La Land’.

Il secondo biglietto, dunque, quello in ‘più’, si riferiva alla vittoria della Stone nella categoria migliore attrice protagonista e Warren Beatty ha letto quel biglietto, uscito per primo dalla busta. E’ per questo che alla lettura è seguito un lungo silenzio e uno sguardo interrogativo scambiato con Faye Dunaway.

La La Land, porta comunque a casa sei statuette da questi Oscar movimentati, sei meritati premi che rimarranno alla storia sopratutto per il settimo.. quello non ricevuto!